Porno francais streaming escort girl besançon

porno francais streaming escort girl besançon

Il Parlamento è fuori gioco. Le leggi, anzi i decreti legge del Governo, sottratti alla discussione parlamentare, sono la norma. La firma di Morfeo Napolitano è sempre scontata.

E ora, persino l'interpretazione delle leggi è soggetta a Berlusconi, è compito del Governo. Io emano le leggi, le interpreto e regno. I ragazzi del MoVimento 5 Stelle hanno raccolto firme per la strada, valide, autenticate per mesi durante questo gelido inverno. Senza un soldo di finanziamento, tutto di tasca loro. Formigoni e la Polverini se venissero eletti, non avrebbero nessuna legittimità e i primi a saperlo sono proprio loro.

Nessuna legge regionale in Lombardia e nel Lazio potrebbe essere ritenuta valida dai cittadini. Il lombardo e il laziale a questo punto avranno il diritto sacrosanto di interpretare le leggi come cazzo gli pare.

Da oggi inizia una nuova Resistenza, l'Italia non è proprietà privata di questi scalzacani. Questa legge porcata in un certo senso è un bene. Ora è chiaro che il Paese si divide in golpisti e democratici.

La Grecia è vicina e forse ci darà una mano. Si scaldano gli elicotteri. Loro non si arrenderanno mai ma gli conviene? In questi giorni sono in Campania per sostenere Roberto Fico e tutta la lista regionale a 5 stelle!

Si si, andate a fare il Colpo di Stato, poveri ignoranti. Sapete che il colpo di stato è illegale? Sapete che state considerando l'idea di un azione basata su una mentalità da terzo mondo? C'è differenza tra colpo di stato e rivoluzione Caro Beppe Grillo, non so se dopo che avrai letto questo mio commento sarai d'accordo con me e soprattutto se non sarai costretto a censurarlo.

Innanzi tutto un saluto a te e a tutti quelli che lavorano con te e che con te permettono a gente comune come me di esprimere il proprio dissenso nei confronti dei nostri politici.

Purtroppo il momento che stiamo vivendo ce lo siamo voluto noi, perchè dovevamo acorgerci da subito a cosa saremmo andati in contro votando per quel gran bastardo che oggi è al governo. Invece, seduti al volante della nostra bella macchinina da sfoggiare con gli amici, con il mutuo in banca da pagare e con il cellulare di ultima generazione in tasca, non abbiamo voluto vedere i danni che ci stavano facendo alle spalle.

Adesso come al solito noi Italiani ci lamentiamo e ci piangiamo addosso. Non sappiamo che fare per poter cambiare le cose. L'italiano medio continuerà a subire perchè non è più abituato a lottare per avere quello che gli spetta di diritto.

Ho fatto politica negli anni ' Era tutta una altra cosa. I giovani avevano udeali politici veri e sentiti. In quegli anni si moriva in strada per le proprie idee politiche. Oggi invece i giovani, per colpa dei loro genitori inetti, pensano solo al cellulare e ai tatuagi. Ecco perchè c'é Berlusconi al Governo.

La storia purtroppo ce lo insegna: Bisogna avere il coraggio di scendere in piazza e sovvertire gli ordinamenti dello stato facendo piazza pulita dei politici corrotti che stanno perpetrano abusi alle nostre spalle. I veri dittatori avevano convinzioni politiche che lui neanche se le sogna. Lui rispecchia l'italiano medio e la mentalità italica classica: Un caloroso saluto a te beppe e a tutta la tua organizzazione.

Io sono un militare e vi assicuro che anche nelle Forze Armate c'è la casta. Non credete ai servizi dei Tg che mostrano i vostri operai con le stellette che scoppiano d'amore per la bandiera e le istituzioni. Loro vanno nei teatri di guerra perchè sono malpagati e non glie ne frega un cazzo della democrazia. Aiutatemi e faremo un colpo di stato per mandarli tutti a fan Hanno anche la faccia tosta di scendere in piazza dopo aver organizzato un golpe e ucciso la democrazia? Questo è un governo meschino e antidemocratico, basta con le false promesse e le menzogne!

Io rilancio con tutte le mie forze lo sdegno a tutta questa destra che ci ha abbandonato, che non ha nemmeno letto le nostre richieste. La gazzarra ha costretto gli ex dipendenti enti locali alla fame, il comportamento della destra è stato ed è antidemocratico e meschino".

La verità è una sola: Il Pdl e la Lega Nord hanno distrutto le nostre attese, prima promesse e poi bastonate; già dalle prossime elezioni comunali e regionali dobbiamo dimostrare a questa destra pericolosa e insensibile alle grida di aiuto che arrivano da diverse categorie ormai ridotte alla fame, che è possibile invertire il senso di marcia.

Non votiamo più Berlusconi, non votiamo la destra e la Lega! Sarro e Nespoli, primi firmatari, avevano già presentato un emendamento al Milleproroghe, rigettato dal presidente della commissione Affari costituzionali al Senato.

Estende il condono del ad aree vincolate anche per abusi gravi e apre la strada ad una sanatoria postuma di costruzioni illegali fino ad oggi considerate insanabili". Se sabato prossimo Di Pietro "deborderà" su quanto ha promesso e se qualche allusione lieve, come egli sa fare gli sfuggirà su Giorgio Napolitano, non meriterà critiche da parte nostra come sarà pronto a rivolgergli il portavoce di D'Alema Bersani. Il Capo dello Stato deve delle spiegazioni ai cittadini che non si riducano alla posta spicciola cui furbescamente ha dato luogo il suo ufficio stampa.

Le poche righe che seguono sono la risposta comune che ho dato alle numerose domande di ascoltatori, lettori, e siti internet. Cordialità, M A ,. Il problema è questo: Intanto, mi preme comunicarLe che il Piano forestale in argomento sarà operativo a settembre, quindi se ne parlerà ancora e con tutta calma.

La differenza enorme tra la produzione locale e la domanda stimata in piemonte è colmata con il ricorso alle importazioni. Una l'ho letta su repubblica: In Nigeria, la polizia, abbassa a il numero delle vittime del massacro di cristiani della settimana scorsa, il Papa Benedetto XVI ha condannato la ''atroce violenza che non perdona nemmeno i bambini'';.

Si tratta di perdono o di senso comune della intelligenza? Siamo in pieno e si continua a sparare oltre che cartucce anche stupidaggini come quella della legge sugli immigrati in italia. I bambini non hanno colpa alcuna, sono i nostri cuccioli, dobbiamo proteggerli, e non perdonarli, non hanno nulla da farsi perdonare. Volevo solo ringraziare il sig. Grillo per essere passato anche a Torre del Greco NA. E' stato un gesto molto importante, che non dimenticheremo.

Oggi mi è arrivata una cartella esattoriale con 45 euro di importo a ruolo , per aver pagato una multa per divieto di sosta di 36 euro , in ritardo di quattro giorni. Come posso fare per invocare il decreto interpretativo anche io? Qualcuno me lo saprebbe dire?? Ci vorrebbe un solo partito!! Cosa ve ne pare? Buona sera a tutti, a tutte le persone che soffrono perche' si sentono impotenti,che pensano che tanto ormai e' inutile, e' inutile tentare di cambiare qualcosa, perche' il declino e' inesorabilmente segnato.

Buona sera a tutte quelle meravigliose mamme, che guardando i propri figli si domandano cosa gli lasceranno, quale domani, e tremano, intravedendo solo una certezza, un "non futuro".

Io mi chiamo Marina,ho tre bellissimi figli, che amo,e per cui darei la vita. Si puo' assistere senza reagire? A tutte le Donne, una volta siamo scese in Piazza per i nostri diritti, ora scendiamo e uniamoci per il futuro dei nostri figli,di quelli gia' nati e di quelli che nasceranno. Io ci credo, crediamoci tutte,il silenzio e la non azione ci rendono complici di un sistema che uccide la vita e i sogni. Carissimo Beppe, adesso che "loro" hanno polverizzato la legalità fammi un favore, cambia sto cazzo di slogan che continua a mettere in testa a chi lo legge, e si adopera per cambiare questo stato, che "loro" non solo continuano a esistere ma che continuano la lotta, e quindi non sono sconfitti.

Basta, cambia sto cazzo de slogan e dai forza e certezza a chi lavora per uno stato migliore che l'Italia onesta è fatta perchè la feccia è nel secchio e non è più in grado di nuocere a nessuno non vogliamo il male fisico di nessuno! Non sottovalutare il potere delle parole e della creazione mentale. Sono armi sottili ma molto efficaci che "loro" conoscono bene e utilizzano spudoratamente. Che Dio scampi l'Italia da gente come voi.

A parte il fatto che mi sembra che sia la destra a voler perdere facile e non la sinistra a vincere facile non so quale delle due sia più cogl Ma poi a chi si rivolge il sig. Forse non ha capito che quasi tutti quelli che scrivono qui non vogliono saperne né di destra né di sinistra.

Per quanto riguarda Enrico Berlinguer devo comunque dire che il sig. Punk, da come parla "meglio la dittatura di Silvio" , non ha nemmeno il diritto di rammentare un uomo onesto come lui. Quando ad esempio parla Emilio Fede per i sinistri c'è il monopolio dell'informazione, mentre la sig. E nessuno si è mai scandalizzato. Potete vincere le elezioni SOLO se non si presenta l'avversario.

Vi piace vincere facile, e poi? Certo ognuno ha il diritto di farsi la propria verità altrimenti come fai a sentirti parte di certi gruppi?

Sempre per colpa degli altri, ovviamente. In ogni caso è evidente che contano più loro che la stessa Democrazia! Caro Beppe, capisco solo qualcosa di diritto, ma leggendo il testo del Decreto salvaliste all'articolo 1 comma 4 c'è una riapertura dei termini bella e buona o mi sbaglio?

Alla faccia del decreto NON innovativo Scommettiamo che le liste saranno accettate in base a questo comma anche se il TAR Lazio le ha bocciate..? Sarebbe bello che pubblicassi in qualche modo le motivazioni dell'eventuale accoglimento, tanto è inutile che le io le cerchi altrove!

Grillo,condivido tanto del tuo ormai progetto politico,ma alla fine come dice intelligentemente qualcuno e ora di smetterla con questa politica dal basso,della politica di differenziazione,dei distinguo,del sono piu bello io. Siamo in guerra e siccome non si organizza il fronte nello spazio di una legislatura,sarebbe piu logico ed intelligente aggiungo io votare lo schieramento che comunque si frappone alla destra,dopo le differenze si potreanno discutere,ma in caso di sconfitta l? Quindi i grillini ,come tutte le persone perbene di questo paese devono,dico Io avevo pensato a fabbricarmi una bandiera che potesse rappresentare tutti ,o almeno tutti coloro che non ne possono più,tutte le genti oneste di questo paese che credo siano ancora tante Il no B day del 5 dicembre ci ha insegnato qualcosa,ci ha aperto la speranza,non travalichiamo questa possibilità anteponendoci come primedonne.

In questo frangente anche tu hai una responsabilità,ci sono persone che ti seguono ciecamente,Fà che rispondano presente all'appello di civiltà di sabato Eh ,Eh, alla greppia del Berlusca mangiano in tanti,troppi Fare cambiare idea a questi è dura ma insisteremo grazie anche al tuo sito che ci permette di esprimere le idee in libertà,qulla MAIUSCOLA e ,per il resto,pur combattendo,aspettiamo fiduciosi che la natura compia il suo tempo Il nostro presidente della Repubblica che è un eccessivo complimento chiamare Morfeo, deve essere messo sotto inchiesta per il suo assurdo asservimento a favore di un governo delinquente, comandato da un delinquente.

Approfittare di errori di forma e farli prevalere per costringere gli aspetti di sostanza non è corretto né sotto il profilo logico ne tanto meno sotto quello della correttezza e della serietà comportamentale. Chi di voi parteciperà alle previste manifestazioni di piazza si renda almeno conto che dimostrerà contro quegli stessi principi cui pare credere e a cui tanto si appella. Mi sembra di vivere in un sogno, le cose più incredibili accadono continuamente, con una cadenza quasi giornaliera, tutte provenienti sempre dalla stessa banda di delinquenti assurti al rango di governanti, l'opposizione non esiste, il popolo continua ad interessarsi a notizie futili appositamente amplificate da una informazione al servizio del governo, non esiste più nessun garante della legge e della costituzione.

Come è potuto succedere? Come abbiamo potuto rinunciare ai diritti che i nostri padri hanno conquistato con tanti sacrifici? Io non sono un sociologo, ma credo che il male originario che ha causato questo sfacelo morale sia da individuarsi nella concentrazione dei media nelle mani di una sola persona. Il controllo soprattutto dell'informazione televisiva è l'arma finale, più potente dell'atomica, più letale dei gas, più duratura e persistente di qualsiasi attività autoritaria e repressiva.

Sono d'accordo con lei! Non sono un tifoso di calcio, ma mi picerebbe vedere una partita in cui un arbitro ,dopo che il milan ha fatto un gol , decreta che il ngol non vale perchè in quel momento gli gira di cambiare le regole. Silvio Berlussconi prontamente e devotamente seguito nella stessa motivazione da tutti i rappresentanti politici del suo schieramento -da sempre coerenti nel dimostrare che non si sputa nel piatto in cui si mangia, anche a costo di ignorare le proprie idee, quando se ne hanno si è prontamente affrettato a spiegare agli Italiani che tale decreto ha giustamente salvaguardato il diritto al voto di tanti cittadini.

Non sono un simpatizzante della sinistra. LOro non contano piu', oramai da decenni, solo sulla carta esistono. Grazie Beppe , grazie mille di esistere. Concordo pienamente con tutti quelli che ritengono il provvedimento un fatto di democrazia, volente o nolente. I partiti di opposizione dovrebbero rivedere sul loro significato di Democrazia Per quanto mi riguarda non avrei mai voluto che il PDL non partecipasse alle regionali.

Ma riammetterli con questo atto di pura prepotenza non piace. La delusione per un pese trascinato nel baratro da politici improvvisati,da strilloni di chioschi di giornali ,che si fanno chiamare giornalisti e opinionisti venditori di fumo, è grande. Mi fanno ribbrezzo quei politici che dicono che i processi sono lunghi, omettendo che i tribunali e i maggistrati non sono nelle condizionni di poter lavorare per mancanza di attrezzature e personale.

Ieri sera, sù RAI 3 ho assistito ad un meravigliso servizio giornalistico sulle fonti rinnovabbili, ebbene , ad un certo punto mi sono vergognato di essere italiano,mafia pizza e mandolini,. Sono moralmente a terra e senza speranza, e una paura mi assale ,quella che ben presto faremo la fine dlla grecia. Si sono fatti guarda caso una leggina apposta per non pagare nè i dibiti pregressi nè quelle attuali ,per l'affissione della propaganda elettorale, che fanno scempio delle città. Come vedi non non abbiamo un capo dello stato che prende posizione , la costituzione ,fin quando c'è , dice ancora la legge è uguale per tutti.

Qualcuno che la difenda ci dovrà pure essere!! Einstein diceva che il tempo è relativo, oggi è vero che in italia anche il diritto è relativo Vado, come spesso mi accade, contro corrente. Lo scandalo della presentazione delle liste ha fornito un'ulteriore prova di quanto la polica italiana è marcia, di quanto sia gestita da incompetenti e 'poveri' spiritualmente ed intellettualmente.

Ebbene si, mi ripeto una pagina di democrazia. Il colpo di stato avviene quando l'idea di pochi trionfa su quella di molti, in questo caso gli elettori del PDL sono almeno 40 volte superori a quelli del partito a 5 stelle; tutelarli significa democrazia, eliminarli dal voto significa non dare democrazia al paese.

E' un atto di pura incompetenza! Non avete rispettato una regola! Nessuno voleva impedire al PDL di partecipare Questo forse non è chiaro a qualcuno che dice a gli altri di non fare lo struzzo, ma lui ha già la testa nella sabbia Questo cavolo di Decreto è l'ennesima dimostrazione, se mai servisse, del degrado della democrazia in Italia.

L'Italia è in mano a degli affaristi in primis PD e PDL e ilresto delle briciole ai partitini minori, tutti insieme si spartiscono la torta. Italiani svegliatevi dare un voto ai soliti partiti significa solamente mantenere e rafforzare questo sistema. Lista a 5 stelle è ormai l'unico voto. Dai fan del pomodoro più famoso di berlusconi fecebook: Sono un moderato di 63 anni che non ha mai posseduto una tessera elettorale al fine di mantenere la necessaria libertà di pensiero per valutare fatti e uomini e decidere quindi liberamente al momento del voto.

L'analisi attenta degli ultimi venti anni di storia politica italiana mi ha portato ad una amara conclusione: Pur avendo nel votato per Berlusconi quale soggetto nuovo, l'analisi di questi 8 anni di governo PDL mi ha profondamente deluso, confermando l'assioma che siamo passati da una Repubblica Parlamentare ad una Dittatura Parlamentare capace di sostenere compattamente il settore del capitalismo cui appartiene il leader e che guarda al sociale solo nel periodo elettorale.

Un appello agli italiani: Avrei delle perplessità sul comportamento del napolitano: E io che per vedere l'ultimo dei dittatori aspettavo la mezzanotte su Raitre!!!! Almeno quello di duemila anni fa aveva a che fare con il figlio di Dio Ho appena appreso la notizia che Morfeo ha approvato il decreto.

E' come se avessi udito il rumore dei carri armati in strada. Rastrellamenti, la polizia arresta i leader dell'opposizione. Coprifuoco per giustificare il caos che c'è in strada. La Tv MerdaRaiset manda in onda programmi rassicuranti di cucina e balletti delle solite Clerici.

Le ronde leghiste con le loro camice verdi, segnalano tutti coloro che votavano per le opposizioni, che vengono arrestati. Scusate se trovo esagerato il vostro modo di vedere le cose. Sarebbe ben peggio se gli italiani non potessero votare il partito che ne rappresenta almeno la metà e per quanto mi riguarda scegliere ancora una volta di non votarlo.

Se fosse successo il contrario? A proposito del presidente il peggiore della storia repubblicana , ma cosa possiamo aspettarci da un personaggio che fa del "new world order" il suo campo di battaglia per piduisti associati? Ridateci Leone almeno prima di firmare faceva le "corna". Il problema di questo paese è che la gente non ne sa' niente, non ne da peso, ma soprattutto non gli importa!

È detta autentica l'interpretazione della legge effettuata dal medesimo organo che ha posto in essere l'atto normativo. Nell'ordinamento italiano la principale di tali norme è la legge di interpretazione autentica, approvata dal legislatore per scegliere quale, fra le possibili interpretazioni di una o più disposizioni, sia da considerare espressione della voluntas legislatoris.

Proprio perché sceglie fra interpretazioni possibili quella "autentica", tale legge è retroattiva, dispiega i suoi effetti ex tunc, dal momento in cui la legge oggetto di interpretazione è entrata in vigore, e non solamente ex nunc; deve inoltre essere non innovativa, non è possibile mascherare da interpretazione autentica una legge nuova.

All'inizio degli anni '90 set. Un decreto-legge è un provvedimento provvisorio avente forza di legge, adottato in casi straordinari di necessità ed urgenza dal Governo, ai sensi dell'art. È inoltre regolato ai sensi dell'art. Entra in vigore immediatamente dopo la pubblicazione in G. La mia domnda é: Chiederanno amcora la fiducia per poterlo convertire? Allora cambiamo il nome al Parlamento, visto che non si parla.

Beppe promuovi la vostra partecipazione alla manifestazione del 13! Che diferenza c'è tra noi il popolo viola e i vari gruppi che si stanno creando? E' ora di unirsi insieme! Sai, Beppe, cos'è che fa più schifo in questo ennesimo schifo italiano? Mi fanno schifo tutti sti pezzenti che o perchè non capiscono un cazzo di niente o perchè hanno vergogna di fare outing del loro collaborazionismo al REGIME, ci dicono che non bisogna prendersela col cosiddetto custode della cosiddetta Costituzione.

E con chi cazzo dovremmo prendercela? Con l'autista del bus che prendiamo domattina??? Per lui uno che delinque è un delinqeunte! Di fronte all'avanzata di milizie fasciste mal armate e guidate su Roma, il Re Vittorio Emanuele III di Savoia, preferendo evitare ogni spargimento di sangue, forse meditando di poter sfruttare e controllare gli eventi, e ignorando i suggerimenti del Presidente del Consiglio dei Ministri in carica Luigi Facta che gli chiedeva di firmare il decreto che proclamava lo stato d'assedio, decise di consegnare l'incarico di Presidente del Consiglio a Mussolini, che in quel momento aveva in Parlamento non più di 22 deputati.

Vittorio Emanuele mantenne sempre il controllo ufficiale dell'esercito: Ormai rimane solo la rabbia e Noi riteniamo che sono per se stesse evidenti queste verità: Certamente, prudenza vorrà che i governi di antica data non siano cambiati per ragioni futili e peregrine; e in conseguenza l'esperienza di sempre ha dimostrato che gli uomini sono disposti a sopportare gli effetti d'un malgoverno finchè siano sopportabili, piuttosto che farsi giustizia abolendo le forme cui sono abituati.

Ma quando una lunga serie di abusi e di malversazioni, volti invariabilmente a perseguire lo stesso obiettivo, rivela il disegno di ridurre gli uomini all'assolutismo, allora è loro diritto, è loro dovere rovesciare un siffatto governo e provvedere nuove garanzie alla loro sicurezza per l'avvenire. Tale è stata la paziente sopportazione delle Colonie e tale è ora la necessità che le costringe a mutare quello che è stato finora Bene che famo ora?

Caro beppe volevo solo ricordarti che il consenso del popolo lo hanno avuto tutti i grandi dittatori della storia ma poi il popolo si è svegliato e hanno opposto resistenza1!!

E' quello che sta succendendo adesso.. Non non molliamo tu neanche. Purtroppo l'ignoranza che dilaga fra le persone fa si che al giorno d'oggi ci sia gente ancora convinta che Mussolini per l'italia e' stato un bene. E' ora di unirci tutti e scendere in piazza,volantinare,creare banchetti per informare ,incontrare le persone e' l'unico sistema per sconfiggere questa nuova forma di dittatura; I post al vento non bastano piu'.

Gli Italiani dobbiamo cercarli casa per casa. Come commento riprendo la parte, per me, più significativa dell'articolo: Ammiro chi ha il coraggio di continuare a stare in Italia. Io appena posso, piglio, faccio le valigie e me ne vado. Biglietto di sola andata. Se ce ne andassimo tutti e lasciassimo loro a rubarsi a se stessi e farsi le loro porcherie fra di loro? Negli ultimi quindici anni, abbiamo visto di tutto. Negli ultimi cinque, abbiamo visto più di tutto, a destra e a sinistra.

Nella rete, c'è tanta indignazione, frustazione e sconforto. Vedremo alle prossime elezioni regionali, se è frustazione, indignazione, sconforto di pochi o di molti. Anche se l'opposizione non aiuta a fare una scelta alternativa.

Dobbiamo puntare ad una riforma elettorale, dove siamo noi, il Popolo Italiano, a scegliere i nostri rappresentanti e siamo liberi di mandare a casa gli stessi rappresentanti, se non ci sentiamo più tutelati da loro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione. Ci è rimasto lo sfoco della rete non so cosa dire: La dittatura è una forma autoritaria di governo in cui il potere è accentrato in un solo organo, se non addirittura nelle mani del solo dittatore, non limitato da leggi, costituzioni, o altri fattori politici e sociali interni allo Stato.

In senso lato, dittatura ha quindi il significato di predominio assoluto e perlopiù incontrastabile di chi o di un ristretto gruppo di persone detentore di un potere imposto con la forza. In questo senso la dittatura coincide spesso con l'autoritarismo e con il totalitarismo. Sua caratteristica è anche la negazione della libertà di espressione e di stampa. La dittatura è considerata il contario della democrazia. Servirebbe un nuovo termine per definire questa specie di republica in involuzione.

Almeno per creare un coscenza nelle persone. Usare il termine dittatura rende impossibile il ragionamento e la discussione. La gente pensa alla germania nazista o a mussoloni e chiude la questione subito. In realtà è un qualcosa nuovo di che fa sembrare la gente libera fino a che non tutta il potere. Berlusconi è sceso in campo da 16 anni,con l'intendo di fare quello che questa notte è riuscito ha fare la dittatura.

Prima, ha scretolato la sinistra,dividendola e rendendola inefficente all'opposizione,con i DL personali ha distrutto la democrazia.

La sinistra ricorda la parabola delle 7 verghe? Ed ecco l'ennesima "schifezza"!!!!!!!!! Come provocazione proporrei di presentarci a votare tutti poco dopo l'orario di chusura dei seggi e, se non ammessi, cogliere l'occasione per una PROTESTA senza precedenti Caro Beppe, non posso che unirmi allo sdegno dei più per questo "decreto interpretativo". Non solo non interpreta un bel nulla, ma pone più dubbi della regola oggettiva che vuole interpretare; chi decide adesso se la mancanza di una firma è un "dettaglio burocratico" o un NON AVALLO di qualcosa?

Chi decide se o firme sono una quantità rilevante o un dettaglio per accettare delle liste? La soluzione per permettere alle liste PDL di partecipare doveva essere trovata in altre sedi ed in altri modi Scusate dio dove',E crediamo ancora in dio? Se il signore esisteva doveva portarsi via il presidente della repubblica mafiosa italiana,e tutti i suoi deputati e senatori che oggi rubano. E vai, dato l'art. Se l'opposizione fosse degna di questo nome boicotterebbe le prossime elezioni ritirando le proprie liste, dopo il blitz della Banda Bassotti con la complicità del ex presidente Napolitano non mi rappresenta più , in caso di vittoria dell'opposizione farebbero un decreto per poter riscrivere a mano una per una le preferenze degli oppositori chiamandolo "Errata corrige".

Ormai siamo alla frutta! Le campagne politiche che mostravano il duce con la vanga in mano, il duce acclamato da un popolo inesistente o costretto, il duce che faceva e interpretava leggi razziali. Oggi la razza discriminata è cambiata, oggi sono i poveracci ad essere discriminati, gli operai costretti ad "occupare" il tetto della fabbrica a cui per anni hanno affidato la loro fiducia.

Continuate a vedere i reality show, buona domenica, e tutte le altre cazzate che vi vengono propinate Lei stessa mi ha chiesto che cosa è la costituzione italiana e io, quasi con le lacrime agli occhi, le ho dovuto rispondere: Per cercare di passare all'azione e cercare di risvegliare la coscenza degli italiani, non puo'bastare passare delle ore davanti alla tastiera del pc,il quale si e' un ottimo mezzo di comunicazione,ma non bisogna scordare che non e' alla portata di tutti.

Penso che la creazione dei meetup sia un'ottima cosa ma sempre alla portata di pochi, ed e per questo che secondo me dovremmo iniziare a scendere in piazza in maniera piu' assidua creare slogan che attacchino il governo e le sue malefatte stampare volantini e riempire le cassette postali,avere presidi fissi intutte le piazze e parlare con la gente cercando di difondere quello che e' il lume della ragione, comprare una pagina su un giornale come il fatto quotidiano per difondere il pensiero del popolo quello vero,credo che attuare l'idea di uno studio legale puo' essere una bella idea,ma inutile se non si difonde il senso dell'utilizzo e i risultati che vengono conseguiti.

Un esempio possono essere le battaglie di Grillo, milioni di italiani non ne sono a conoscenza,e da parte nostra sarebbe da stupidi pensare che tg vari parlino di queste cose,la diffusione sta a noi.

Basta subire non possiamo permettere che l'ignoranza della gente permetta di vincere le elezioni. Soli, sempre più soli e sconfitti da un sistema che ci hanno cucito addosso. Questo vestito ci sta stretto ma che paura rimanere nudi. Non so più pensare a come fare, come cambiare, come ribellarsi,come migliorare questo cazzo di maledetto mondo. Fermiamo il questo sistema legalmente prima che sia troppo tardi per noi e per tutte le persone che amiamo. Potrebbe essere un tuo amico, tuo figlio, tua madre, tua sorella, tuo padre tuo, fratello e molti altri a cadere e questo perchè non ci siamo mossi uniti in tempo debito come fece l'ultimo red'italia aprendo le porte ai fascisti e fu versato molto sangue per la nostra libertà e per liberarci dagli oppressori Amici dei miei amici, buonasera!

E il Berlusconi si permette pure di dichiarare che la sinistra è ostaggio del IDV, lui che ha ceduto il veneto ai legaioli ritirando verso il senato il Galan!!! Chissà se gli iscritti al PD e quelli che lo votano hanno il coraggio di chiedere le dimmissioni dell'on. Napolitano visto che firma tutto quello che la destra berlusconiana,fascista e mafiosa gli porta? Se ne vada a casa, o meglio in una casa di riposo,vecchi politici come lui non solo sono inutili ma fin quando lavorano o addirittura occupano la più alta carica dello Stato, fanno danni devastanti alla Democrazia e alla Repubblica.

Non la vogliamo on. Napolitano se ne torni a casa sua e si riposi,ne approfitti per raccontare le fiabe ai suoi nipotini se ne ha Proposta da inviare a tutte le Liste elettorali presenti alle prossime elezioni regionali del 28 marzo Prendiamo le distanze, non mischiamoci con i furfanti!

Gli elettori e le elettrici non più succubi 7 marzo Firme: Annalisa Melandri , Roma attivista per i diritti umani. Annalisa, attenta, i furfanti, in quanto tali, se non trovano avversari perche questi non si presentano, ci sguazzano alla grande e senza problemi di coscienza quale?

E se per domani sera, nuovo termine fissato dal cosiddetto "decreto interpretativo" la DX non presenta le liste in regola che facciamo, rimandiamo le elezioni? CEI scorretto cambiare regole Mons Mogavero, si legittima ogni intervento arbitrario. Signor Nano di Arcore Ci dirà adesso che anche i Vescovi sono diventati Italiani vi state rendendo conto che c Volete tornare al ventennio?

A quando uno Studio Legale dedicato? Io sono prontissimo a metterci dei soldi. Ripeto fino alla nausea: Ritirate le liste ALMENO nel lazio e in lombardia e sopratutto,dove si decide di andare al voto, fate trasmettere i dati dai "nostri rappresentanti" presenti ai seggi e facciamoci le nostre proiezioni Un grazie e un abbraccio a tutti. Sull'inopportuna firma del Presidente Giorgio Napolitano, mi sembra rilevante la parte finale della lettera con la quale egli ha spiegato le ragioni che lo hanno spinto ad appoggiare il DL.

Visti i trascorsi, non mi pare ci sia stato mai il dovuto rispetto, da parte del governo Berlusconi, nei confronti del Capo dello Stato, come per altre istituzioni. E' anche per questo che il Presidente della Repubblica Italiana non doveva firmare questo decreto salva liste che, in primo luogo, mortifica quanti credono ancora che una società civile si debba reggere sulle regole che si è date. Se d'altro canto il DL doveva sanare una situazione che riguarda la Democrazia consentire il voto a tutti allora la sanatoria deve valere anche per le altre liste escluse.

Ad esempio per le liste in bilico nelle Marche riguardanti il radicale Marco Perduca, che ha presentato circa firme in meno di quelle necessarie; per le liste escluse a Viterbo, dove la lista della Federazione della Sinistra è stata esclusa perchè a corredo delle firme raccolte, in alcuni casi sono stati allegati i singoli certificati e in altre il certificato elettorale cumulativo rilasciato dai comuni di residenza degli firmatar; per l'esclusione in Calabria, del candidato dei Comunisti lavoratori per mancanza delle firme nella documentazione relativa alla presentazione della candidatura.

Tale percezione ce l'ha specialmente chi ha un minimo di relazioni con l'estero. Ci ridono in faccia Chi sono i figli, figliastri e i figli di puttana non è difficile riconoscerli, basta spaziare nella politica, giornalismo, televisione, calcio,sanità, scuola, ricerca scientifica, giustizia, banche, assicurazioni, grandi opere, pandemie, rifiuti, trasporti, condoni, scudi e lodi, appalti, subappalti, sub-sub-sub appalti, protezione civile ed emergenze, grandi e piccoli eventi, reality, televotisti, religione, amministrazione del pubblico, burocrazia, Per Popo Lobue Nessuno ha voluto precludere a nessuno di votare , non è questo il punto.

Cè una legge che indica le norme per la presentazione delle liste , queste non sono state rispettate e basta. Se le forze che sostengono il governo sbagliano non rispettando i termini di legge per la consegna delle liste , il governo che fa? Gli elettori della destra si dovrebbero chiedere se è giusto votare per questi partiti che neanche sanno fare il loro lavoro.

Copio e incollo questo commento: Vi dovrete confrontare in cabina elettorale. Lo so che non vi piace e preferireste farlo fuori con altri mezzi ma qui vige la democrazia. Se non vi piace stare in Italia perche non ve ne andate tutti che si sta piu larghi". La sinistra ha governato per caso per decenni? Se si esclude il governo D'Alema, che era molto più a destra di Fini, e quello di Prodi ex dc che era minato al suo interno da gente come Mastella e Dini che se fossi di destra prenderei comunque a calci nel sedere , la sinistra non ha proprio governato, nemmeno per un giorno, negli ultimi anni per non dire gli ultimi anni.

Qui vige la democrazia? Ah, ah, ah, ah. Di barzellette ne ho sentite tante, ma come questa Lo so che voi di destra vorreste fare tutti come Mussolini e mandare i "dissidenti" fuori d'Italia, ma credeteci, se potessi lo farei io stesso subito!

Questa non è più una re-pubblica, ma una re-privata. Mangiate pure dieci volte al giorno, finché gli operai senza lavoro ormai che vi votano non apriranno gli occhi Questa legge è uno schifo. Noi per raccogliere le firme ci siamo fatti un mazzo non indifferente al freddo alla pioggia e "loro" i padroni, gli appartenenti alla casta non hanno bisogno di farlo, loro sono i "partiti" quindi sono privilegiati, ma nella loro ignoranza hanno presentato i documenti in ritardo. Che schifo il commento del Presidente: Siamo all'ammazza caffè, ormai la frutta è già che digerita.

La cosa più simpatica è stata la minaccia di scendere in piazza! E il popolo viola al No B Day allora? Una soluzione potrebbe essere la fuga in massa dall'Italia o la disobbedienza fiscale. Ma noi poveri dipendenti ci metterebbero subito in galera e getterebbero via le chiavi. Loro non si arrenderanno mai, ma noi neppure anche se ci siamo rotti i coglioni Bush è riuscito,con un abile imbroglio informatico,a farsi eleggere presidente degli Stati Uniti per ben due volte di seguito, rubando voti ai suoi avversari a Gore, in Florida,nel e a Kerry, in Ohio, nel Curtis aveva elaborato il programma in buona fede,non pensando che servisse ai repubblicani per truccare le elezioni,ma solo come strumento per tutelarsi contro eventuali brogli della parte avversaria.

Poco dopo aver parlato con Lemme, Curtis fu licenziato dal Dipartimento dei Trasporti. Io ho un sospetto nella mia testa chiaramente non coadiuvato da prove di alcun genere, ma siccome quando questi vanno in piazza son quattro gatti quando si vedono interviste sul voto nessuno ufficialmente vota il pdl etc. Non c'è altro da fare. Resettiamo la nostra democrazia. Il popolo ama l'Italia voi no. D'accordo su tutto tranne sul comportamento dell'opposizione: Poi vediamo se Napolitano si preoccuperà di siffatto vulnus.

Le regole in democrazia sono fatte contro i potenti, quindi contro il partito di maggioranza, altro che preoccupazione, come quella accampata dal Presidente, per l'eventuale sua esclusione per il mancato rispetto delle regole. La verità è che a tutti i sinistrati sarebbe piaciuto "vincere facile". L'unica maniera per vincere le elezioni per la sinistra è che non si presenti nessun avversario Belin Beppe, da genovese lascia che ti dica che sei ridicolo anche tu, interpreti il tuo personaggio ormai..

E se per domani sera, nuovo termine fissato dal cosiddetto "decreto interpretativo" la DX non presenta le liste che facciamo, rimandiamo le elezioni? Beh, io l'ho detto che vi sareste incazzati.. O quell'assassina della Bonino, che in nome della libertà eseguiva aborti con una pompetta da ciclista Continua a fare il mulo vivendo nell'illusione del paese dei balocchi piccola marionetta! Tutti si stracciano le vesti e reclamano democrazia , libertà e diritto a partecipare e tutti i cittadini che sono stati esclusi da questa vergognosa legge non hanno il diritto di partecipare votando per chi vogliono?

Caro Beppe,ora più che mai siamo arrivati ad una verità certa ed incontrovertibile: Non c'è più la certezza del Diritto, il rispetto delle norme, delle leggi e chi fa rispettare la LEGGE viene denunciato!!! Dobbiamo essere tutti militanti attivi e informati; unirci sempre di più perché il potere sa benissimo che finché saremo divisi la rivoluzione sarà impossibile. Attiviamoci perché questo schifo che ci circonda non diventi sempre di più la "norma" Caro Beppe cari Bloggisti, quello che già da tempo paventavo si è concretizzato.

Da oggi siamo in piena dittatura,mentre Bersani fà le battutine ironiche Berlusconi con tutta la Banda Bassotti al completo ha occupato senza colpo ferire ogni ganglio di potere vitale del bel paese.

Ormai siamo nel Kaos più assoluto: Italiani,cortigiani vil razza dannata se non vi si è ancora spappolato del tutto il cervello se avete ancora qualche goccia di sangue nelle vostre vene reagite!

Non cercate un bicchiere di digestivo per buttar giù anche questo boccone amaro: Ma non pensate ai vostri figli ai vostri nipoti? La "burocrazia" è indispensabile per il funzionamento degli organi istituzionali e non ha nulla che vedere con la farraginosità di alcuni suoi meccanismi. Ancora una volta tentano riuscendoci in parte di ipnotizzare con le parole, parole che celano un attentato alla democrazia di cui loro vorrebbero erigersi a paladini Ragazzi, questa vuole essere una provocazione democratica.

A questo punto dovremmo costringerli davanti a tutta Italia a spiegare perchè la eventuale nostra lista non dovrebbe godere del diritto di riammissione. Tutti quelli che non votano da anni, quelli che annullano la scheda, quelli che votano scheda bianca, sai quante belle firme fuori tempo massimi si riuscirebbe a raccogliere? La storia ci insegna,,,che le dittature sono nate, sviluppate e cresciute grazie all'indifferenza dei popoli..

La modernità di oggi, ci ha reso tutti quanti schiavi,,,,,diciamo del benessere La televisione è il loro strumento: O almeno cambiamo canale quando ci solo loro e i loro clienti! Constatato che siamo in una dittatura! Costatato che abbiamo una televisione di regime! Televisione con cui ci manovrano e da cui traggono guadagno con la pubblicità. Costruiamo la nostra strategia di difesa!

O la spegniamo o cambiamo canale tutte le volte che appaiono loro ma sopratutto gli spot pubblicitari! Perché se ne rendano conto e i loro clienti riducano la pubblicità e di conseguenza a loro arrivino meno soldi! Altro mezzo è attuare lo sciopero delle marche: Facciamo capire ai produttori che volendo potremmo farli chiudere!

Vogliamo capire che con il mercato siamo noi consumatori ad avere il coltello dalla parte del manico??? Altro strumento con cui ci strozzano è la casa! Non è solo la mafia che ricicla i soldi sporchi con le case!

Vogliamo renderci conto che i padroni hanno chiuso le fabbriche, fregandonese di rovinare milioni di famiglie poichè ha trovato più comodo, comprandosi interi palazzi, scannare la gente con gli affitti? E' certo molto più comodo che dirigere una ditta. Già questo avrebbe dovuto farci comprendere che non viviamo in una vera democrazia ma solo paventata, mistificata, falsamente rappresentata tutti i giorni da una sorta di fiction televisiva.

E anche le case a questo punto diventino nostro strumento di difesa con l'autoriduzione degli affitti. Utilizziamo la rete per convenire le strategie di difesa! Per impedire ai padroni di rovinare le nostre vite e ancor più quelle dei nostri figli. Io penso vivamente che questo sia il momento giusto.. Ci vuole un bel Vaffanculo day per tutti!!! Ma bisogna essere uniti! Napolitano non ho parole, è una vergogna, un'infamia! Sei un venduto anche tu, non sei degno del ruolo che ricopri e neanche di quello che hai ricoperto nella lotta contro i fascisti antichi!

Spero che gli italiani, soprattutto i più giovani, si sveglino da questo letargo! Interessatevi, cazzo, è il nostro futuro!!!! Poi mi spiegate, perchè non l'ho capito, dove sta ora il golpe: Il tentativo di rovesciamento delle istituzioni in Europa è sempre stato di origine comunista Praga, Budapest,ecc.

Se invece ha una certa età ed esperienza , non ha recepito molto del mondo che la circonda ed amen La ragion di Stato è prevalente su quella del singolo individuo PS ci rivedremo a votazioni concluse. V se per Lei è normale una votazione in cui non viene permesso a metà degli aventi diritto di votare, ebbene, non sono normale, oppure riguardo al concetto di democrazia,Lei Luigi, ha le idee un po' confuse, forse un giretto p. Entra e scopri le migliori offerte last minute su pacchetti vacanza, voli low cost, biglietti aerei, hotel e molto altro26 mar nombre de prostituees au maroc create a free chat room for your website free online dating and matchmaking service for singles supporto: A seconda del paese, puoi usare anche la chat.

Prenota voli a destinazioni in tutto il mondo con Etihad Airways, compagnia aerea nazionale degli Emirati Arabi Uniti.

Ricevi il preventivo gratuito entro 48 ore. Unisciti per comandare sul tuo villaggio! Prenotate una camera ora! You can meet with these girls on Maroc chat room. Kalamngy Chat has many free chat rooms for. Chat gratis tarot online - Il più popolare sito di incontri gratuito. Home for online-talk club pour celibataire au maroc betfair cyberspace cassino spillway. Browse Paltalk chat rooms to discover the thousands of Paltalk members waiting to chat. In questa sezione trovi a tua disposizione: Gli Ospiti non possono ctos online pharma shop au maroc.

Gli Ospiti non possono.. Confronta i prezzi e acquista facilmente online. Aeroporto chat amicizia donne Royal Air Maroc. Clicca qui e risolvi i tuoi dubbi! Piace a 67 persone. Per aver gli secrezione della frase prossimo.

Porno francais streaming escort girl besançon -

Il Pdl e la Lega Nord hanno distrutto le nostre attese, prima promesse e poi bastonate; già dalle prossime elezioni comunali e regionali dobbiamo dimostrare a questa destra pericolosa e insensibile alle grida di aiuto che arrivano da diverse categorie ormai ridotte alla fame, che è possibile invertire il senso di marcia. Eppure, stavolta, l'occasione per fermarlo definitivamente c'era stata: E questo vale per tutte le parti politiche in causa, compresa la lista a 5 stelle. Una pia illusione quando si ha a che fare con dei farabutti come Eridano il Bifolco e Silvio la FognaPilato cala sempre le braghe. Le regole in democrazia sono fatte contro i potenti, quindi contro il partito di maggioranza, altro che preoccupazione, come quella french mature anal agence escort paris dal Presidente, per l'eventuale sua esclusione per il mancato rispetto delle regole. E' certo molto più comodo che dirigere una ditta, porno francais streaming escort girl besançon. In questi giorni sono in Campania per sostenere Roberto Fico e tutta la lista regionale a 5 stelle! Una parte per insensibilità morale, una parte per astuzia, una parte per interesse e tornaconto personale. Se consegno la domanda in ritardo vengo escluso. Con questo decreto si stabilisce un concetto interpretativo gravissimo, quello per cui qualcuno deve essere presente alle elezioni.

Porno francais streaming escort girl besançon -

Napolitano ha firmato il decreto della legge interpretativa del Governo che rende alcuni italiani più uguali degli altri. Coprifuoco per giustificare il caos che c'è in strada. Ci vorrebbe un solo partito!! Non so più pensare a come fare, come cambiare, come ribellarsi,come migliorare questo cazzo di maledetto mondo. porno francais streaming escort girl besançon

: Porno francais streaming escort girl besançon

Porno francais streaming escort girl besançon Caro Beppe, per favore, non dire "vengo, vengo" come dicevano porno gratuit escort trans tours dicono le prostitute e non "vengono" mai! Invece, seduti al volante della nostra bella macchinina da sfoggiare con gli amici, con il mutuo in banca da pagare e con il cellulare di ultima generazione in tasca, non abbiamo voluto vedere i danni che ci stavano facendo alle spalle. Il nostro presidente della Repubblica che è un eccessivo complimento chiamare Morfeo, deve essere messo sotto inchiesta per il suo assurdo asservimento a favore di un governo delinquente, comandato da un delinquente, porno francais streaming escort girl besançon. Con l'autista del bus che prendiamo domattina??? Usare il termine dittatura rende impossibile il ragionamento e la discussione. In questi giorni sono in Campania per sostenere Roberto Fico e tutta la lista regionale a 5 stelle! Browse Paltalk chat rooms to discover the thousands of Paltalk members waiting to chat.
Porno francais streaming escort girl besançon 563
Porno francais streaming escort girl besançon Blacked porno escort rodez
Porno francais streaming escort girl besançon Basta, cambia sto cazzo de slogan e dai forza e certezza a chi lavora per uno stato migliore che l'Italia onesta è fatta perchè la feccia è nel secchio e non è più in grado di nuocere a nessuno non vogliamo il male fisico di nessuno! Ancora una volta ti ringrazio del tuo interessamento. Approfittare di errori di forma e farli prevalere per costringere gli aspetti di sostanza non è corretto maman sex trans a nice sotto il profilo logico ne tanto meno sotto quello della correttezza e della serietà comportamentale. La vignetta di giannelli sul corriere vale piu' di parole. E' una vergogna,ormai possiamo aspettarci di tutto Non lasciate la parola solo a loro. Se io faccio domanda per un concorso pubblico, devo ripettare tassativamente le scadenze.
SITE DE Q ESCORT GIRL LONDON Quindi i grillini ,come tutte le persone perbene di questo paese devono,dico Si possono non rispettare le regole di presentazioni liste, si possono commettere errori demenziali, tanto poi Avrei delle perplessità sul comportamento del napolitano: Basta, cambia sto cazzo de slogan e dai forza e certezza a chi lavora per uno stato migliore che l'Italia onesta è fatta perchè la feccia è nel secchio e non è più in grado di nuocere a nessuno non vogliamo il male fisico di nessuno! Nell'ordinamento italiano la principale di tali norme è la legge di interpretazione autentica, approvata dal legislatore per scegliere quale, fra le possibili interpretazioni di una o più disposizioni, sia da considerare espressione della voluntas legislatoris. Dopo l'incostituzionale Lodo-Alfano pesavamo che Giorgio I il Rincoglionito avesse preso coscienza del proprio ruolo. Cosa aspetti a provarlo?.

Il colpo di stato avviene quando l'idea di pochi trionfa su quella di molti, in questo caso gli elettori del PDL sono almeno 40 volte superori a quelli del partito a 5 stelle; tutelarli significa democrazia, eliminarli dal voto significa non dare democrazia al paese.

E' un atto di pura incompetenza! Non avete rispettato una regola! Nessuno voleva impedire al PDL di partecipare Questo forse non è chiaro a qualcuno che dice a gli altri di non fare lo struzzo, ma lui ha già la testa nella sabbia Questo cavolo di Decreto è l'ennesima dimostrazione, se mai servisse, del degrado della democrazia in Italia.

L'Italia è in mano a degli affaristi in primis PD e PDL e ilresto delle briciole ai partitini minori, tutti insieme si spartiscono la torta. Italiani svegliatevi dare un voto ai soliti partiti significa solamente mantenere e rafforzare questo sistema.

Lista a 5 stelle è ormai l'unico voto. Dai fan del pomodoro più famoso di berlusconi fecebook: Sono un moderato di 63 anni che non ha mai posseduto una tessera elettorale al fine di mantenere la necessaria libertà di pensiero per valutare fatti e uomini e decidere quindi liberamente al momento del voto.

L'analisi attenta degli ultimi venti anni di storia politica italiana mi ha portato ad una amara conclusione: Pur avendo nel votato per Berlusconi quale soggetto nuovo, l'analisi di questi 8 anni di governo PDL mi ha profondamente deluso, confermando l'assioma che siamo passati da una Repubblica Parlamentare ad una Dittatura Parlamentare capace di sostenere compattamente il settore del capitalismo cui appartiene il leader e che guarda al sociale solo nel periodo elettorale.

Un appello agli italiani: Avrei delle perplessità sul comportamento del napolitano: E io che per vedere l'ultimo dei dittatori aspettavo la mezzanotte su Raitre!!!! Almeno quello di duemila anni fa aveva a che fare con il figlio di Dio Ho appena appreso la notizia che Morfeo ha approvato il decreto.

E' come se avessi udito il rumore dei carri armati in strada. Rastrellamenti, la polizia arresta i leader dell'opposizione. Coprifuoco per giustificare il caos che c'è in strada. La Tv MerdaRaiset manda in onda programmi rassicuranti di cucina e balletti delle solite Clerici. Le ronde leghiste con le loro camice verdi, segnalano tutti coloro che votavano per le opposizioni, che vengono arrestati.

Scusate se trovo esagerato il vostro modo di vedere le cose. Sarebbe ben peggio se gli italiani non potessero votare il partito che ne rappresenta almeno la metà e per quanto mi riguarda scegliere ancora una volta di non votarlo.

Se fosse successo il contrario? A proposito del presidente il peggiore della storia repubblicana , ma cosa possiamo aspettarci da un personaggio che fa del "new world order" il suo campo di battaglia per piduisti associati?

Ridateci Leone almeno prima di firmare faceva le "corna". Il problema di questo paese è che la gente non ne sa' niente, non ne da peso, ma soprattutto non gli importa!

È detta autentica l'interpretazione della legge effettuata dal medesimo organo che ha posto in essere l'atto normativo. Nell'ordinamento italiano la principale di tali norme è la legge di interpretazione autentica, approvata dal legislatore per scegliere quale, fra le possibili interpretazioni di una o più disposizioni, sia da considerare espressione della voluntas legislatoris.

Proprio perché sceglie fra interpretazioni possibili quella "autentica", tale legge è retroattiva, dispiega i suoi effetti ex tunc, dal momento in cui la legge oggetto di interpretazione è entrata in vigore, e non solamente ex nunc; deve inoltre essere non innovativa, non è possibile mascherare da interpretazione autentica una legge nuova.

All'inizio degli anni '90 set. Un decreto-legge è un provvedimento provvisorio avente forza di legge, adottato in casi straordinari di necessità ed urgenza dal Governo, ai sensi dell'art. È inoltre regolato ai sensi dell'art. Entra in vigore immediatamente dopo la pubblicazione in G. La mia domnda é: Chiederanno amcora la fiducia per poterlo convertire? Allora cambiamo il nome al Parlamento, visto che non si parla.

Beppe promuovi la vostra partecipazione alla manifestazione del 13! Che diferenza c'è tra noi il popolo viola e i vari gruppi che si stanno creando? E' ora di unirsi insieme! Sai, Beppe, cos'è che fa più schifo in questo ennesimo schifo italiano? Mi fanno schifo tutti sti pezzenti che o perchè non capiscono un cazzo di niente o perchè hanno vergogna di fare outing del loro collaborazionismo al REGIME, ci dicono che non bisogna prendersela col cosiddetto custode della cosiddetta Costituzione.

E con chi cazzo dovremmo prendercela? Con l'autista del bus che prendiamo domattina??? Per lui uno che delinque è un delinqeunte! Di fronte all'avanzata di milizie fasciste mal armate e guidate su Roma, il Re Vittorio Emanuele III di Savoia, preferendo evitare ogni spargimento di sangue, forse meditando di poter sfruttare e controllare gli eventi, e ignorando i suggerimenti del Presidente del Consiglio dei Ministri in carica Luigi Facta che gli chiedeva di firmare il decreto che proclamava lo stato d'assedio, decise di consegnare l'incarico di Presidente del Consiglio a Mussolini, che in quel momento aveva in Parlamento non più di 22 deputati.

Vittorio Emanuele mantenne sempre il controllo ufficiale dell'esercito: Ormai rimane solo la rabbia e Noi riteniamo che sono per se stesse evidenti queste verità: Certamente, prudenza vorrà che i governi di antica data non siano cambiati per ragioni futili e peregrine; e in conseguenza l'esperienza di sempre ha dimostrato che gli uomini sono disposti a sopportare gli effetti d'un malgoverno finchè siano sopportabili, piuttosto che farsi giustizia abolendo le forme cui sono abituati.

Ma quando una lunga serie di abusi e di malversazioni, volti invariabilmente a perseguire lo stesso obiettivo, rivela il disegno di ridurre gli uomini all'assolutismo, allora è loro diritto, è loro dovere rovesciare un siffatto governo e provvedere nuove garanzie alla loro sicurezza per l'avvenire.

Tale è stata la paziente sopportazione delle Colonie e tale è ora la necessità che le costringe a mutare quello che è stato finora Bene che famo ora?

Caro beppe volevo solo ricordarti che il consenso del popolo lo hanno avuto tutti i grandi dittatori della storia ma poi il popolo si è svegliato e hanno opposto resistenza1!!

E' quello che sta succendendo adesso.. Non non molliamo tu neanche. Purtroppo l'ignoranza che dilaga fra le persone fa si che al giorno d'oggi ci sia gente ancora convinta che Mussolini per l'italia e' stato un bene. E' ora di unirci tutti e scendere in piazza,volantinare,creare banchetti per informare ,incontrare le persone e' l'unico sistema per sconfiggere questa nuova forma di dittatura; I post al vento non bastano piu'. Gli Italiani dobbiamo cercarli casa per casa.

Come commento riprendo la parte, per me, più significativa dell'articolo: Ammiro chi ha il coraggio di continuare a stare in Italia. Io appena posso, piglio, faccio le valigie e me ne vado. Biglietto di sola andata.

Se ce ne andassimo tutti e lasciassimo loro a rubarsi a se stessi e farsi le loro porcherie fra di loro? Negli ultimi quindici anni, abbiamo visto di tutto. Negli ultimi cinque, abbiamo visto più di tutto, a destra e a sinistra. Nella rete, c'è tanta indignazione, frustazione e sconforto.

Vedremo alle prossime elezioni regionali, se è frustazione, indignazione, sconforto di pochi o di molti. Anche se l'opposizione non aiuta a fare una scelta alternativa. Dobbiamo puntare ad una riforma elettorale, dove siamo noi, il Popolo Italiano, a scegliere i nostri rappresentanti e siamo liberi di mandare a casa gli stessi rappresentanti, se non ci sentiamo più tutelati da loro.

La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione. Ci è rimasto lo sfoco della rete non so cosa dire: La dittatura è una forma autoritaria di governo in cui il potere è accentrato in un solo organo, se non addirittura nelle mani del solo dittatore, non limitato da leggi, costituzioni, o altri fattori politici e sociali interni allo Stato.

In senso lato, dittatura ha quindi il significato di predominio assoluto e perlopiù incontrastabile di chi o di un ristretto gruppo di persone detentore di un potere imposto con la forza.

In questo senso la dittatura coincide spesso con l'autoritarismo e con il totalitarismo. Sua caratteristica è anche la negazione della libertà di espressione e di stampa. La dittatura è considerata il contario della democrazia. Servirebbe un nuovo termine per definire questa specie di republica in involuzione. Almeno per creare un coscenza nelle persone. Usare il termine dittatura rende impossibile il ragionamento e la discussione.

La gente pensa alla germania nazista o a mussoloni e chiude la questione subito. In realtà è un qualcosa nuovo di che fa sembrare la gente libera fino a che non tutta il potere. Berlusconi è sceso in campo da 16 anni,con l'intendo di fare quello che questa notte è riuscito ha fare la dittatura. Prima, ha scretolato la sinistra,dividendola e rendendola inefficente all'opposizione,con i DL personali ha distrutto la democrazia. La sinistra ricorda la parabola delle 7 verghe?

Ed ecco l'ennesima "schifezza"!!!!!!!!! Come provocazione proporrei di presentarci a votare tutti poco dopo l'orario di chusura dei seggi e, se non ammessi, cogliere l'occasione per una PROTESTA senza precedenti Caro Beppe, non posso che unirmi allo sdegno dei più per questo "decreto interpretativo".

Non solo non interpreta un bel nulla, ma pone più dubbi della regola oggettiva che vuole interpretare; chi decide adesso se la mancanza di una firma è un "dettaglio burocratico" o un NON AVALLO di qualcosa? Chi decide se o firme sono una quantità rilevante o un dettaglio per accettare delle liste? La soluzione per permettere alle liste PDL di partecipare doveva essere trovata in altre sedi ed in altri modi Scusate dio dove',E crediamo ancora in dio?

Se il signore esisteva doveva portarsi via il presidente della repubblica mafiosa italiana,e tutti i suoi deputati e senatori che oggi rubano. E vai, dato l'art. Se l'opposizione fosse degna di questo nome boicotterebbe le prossime elezioni ritirando le proprie liste, dopo il blitz della Banda Bassotti con la complicità del ex presidente Napolitano non mi rappresenta più , in caso di vittoria dell'opposizione farebbero un decreto per poter riscrivere a mano una per una le preferenze degli oppositori chiamandolo "Errata corrige".

Ormai siamo alla frutta! Le campagne politiche che mostravano il duce con la vanga in mano, il duce acclamato da un popolo inesistente o costretto, il duce che faceva e interpretava leggi razziali.

Oggi la razza discriminata è cambiata, oggi sono i poveracci ad essere discriminati, gli operai costretti ad "occupare" il tetto della fabbrica a cui per anni hanno affidato la loro fiducia.

Continuate a vedere i reality show, buona domenica, e tutte le altre cazzate che vi vengono propinate Lei stessa mi ha chiesto che cosa è la costituzione italiana e io, quasi con le lacrime agli occhi, le ho dovuto rispondere: Per cercare di passare all'azione e cercare di risvegliare la coscenza degli italiani, non puo'bastare passare delle ore davanti alla tastiera del pc,il quale si e' un ottimo mezzo di comunicazione,ma non bisogna scordare che non e' alla portata di tutti.

Penso che la creazione dei meetup sia un'ottima cosa ma sempre alla portata di pochi, ed e per questo che secondo me dovremmo iniziare a scendere in piazza in maniera piu' assidua creare slogan che attacchino il governo e le sue malefatte stampare volantini e riempire le cassette postali,avere presidi fissi intutte le piazze e parlare con la gente cercando di difondere quello che e' il lume della ragione, comprare una pagina su un giornale come il fatto quotidiano per difondere il pensiero del popolo quello vero,credo che attuare l'idea di uno studio legale puo' essere una bella idea,ma inutile se non si difonde il senso dell'utilizzo e i risultati che vengono conseguiti.

Un esempio possono essere le battaglie di Grillo, milioni di italiani non ne sono a conoscenza,e da parte nostra sarebbe da stupidi pensare che tg vari parlino di queste cose,la diffusione sta a noi.

Basta subire non possiamo permettere che l'ignoranza della gente permetta di vincere le elezioni. Soli, sempre più soli e sconfitti da un sistema che ci hanno cucito addosso. Questo vestito ci sta stretto ma che paura rimanere nudi. Non so più pensare a come fare, come cambiare, come ribellarsi,come migliorare questo cazzo di maledetto mondo.

Fermiamo il questo sistema legalmente prima che sia troppo tardi per noi e per tutte le persone che amiamo. Potrebbe essere un tuo amico, tuo figlio, tua madre, tua sorella, tuo padre tuo, fratello e molti altri a cadere e questo perchè non ci siamo mossi uniti in tempo debito come fece l'ultimo red'italia aprendo le porte ai fascisti e fu versato molto sangue per la nostra libertà e per liberarci dagli oppressori Amici dei miei amici, buonasera!

E il Berlusconi si permette pure di dichiarare che la sinistra è ostaggio del IDV, lui che ha ceduto il veneto ai legaioli ritirando verso il senato il Galan!!! Chissà se gli iscritti al PD e quelli che lo votano hanno il coraggio di chiedere le dimmissioni dell'on. Napolitano visto che firma tutto quello che la destra berlusconiana,fascista e mafiosa gli porta?

Se ne vada a casa, o meglio in una casa di riposo,vecchi politici come lui non solo sono inutili ma fin quando lavorano o addirittura occupano la più alta carica dello Stato, fanno danni devastanti alla Democrazia e alla Repubblica. Non la vogliamo on. Napolitano se ne torni a casa sua e si riposi,ne approfitti per raccontare le fiabe ai suoi nipotini se ne ha Proposta da inviare a tutte le Liste elettorali presenti alle prossime elezioni regionali del 28 marzo Prendiamo le distanze, non mischiamoci con i furfanti!

Gli elettori e le elettrici non più succubi 7 marzo Firme: Annalisa Melandri , Roma attivista per i diritti umani. Annalisa, attenta, i furfanti, in quanto tali, se non trovano avversari perche questi non si presentano, ci sguazzano alla grande e senza problemi di coscienza quale? E se per domani sera, nuovo termine fissato dal cosiddetto "decreto interpretativo" la DX non presenta le liste in regola che facciamo, rimandiamo le elezioni?

CEI scorretto cambiare regole Mons Mogavero, si legittima ogni intervento arbitrario. Signor Nano di Arcore Ci dirà adesso che anche i Vescovi sono diventati Italiani vi state rendendo conto che c Volete tornare al ventennio? A quando uno Studio Legale dedicato? Io sono prontissimo a metterci dei soldi. Ripeto fino alla nausea: Ritirate le liste ALMENO nel lazio e in lombardia e sopratutto,dove si decide di andare al voto, fate trasmettere i dati dai "nostri rappresentanti" presenti ai seggi e facciamoci le nostre proiezioni Un grazie e un abbraccio a tutti.

Sull'inopportuna firma del Presidente Giorgio Napolitano, mi sembra rilevante la parte finale della lettera con la quale egli ha spiegato le ragioni che lo hanno spinto ad appoggiare il DL.

Visti i trascorsi, non mi pare ci sia stato mai il dovuto rispetto, da parte del governo Berlusconi, nei confronti del Capo dello Stato, come per altre istituzioni.

E' anche per questo che il Presidente della Repubblica Italiana non doveva firmare questo decreto salva liste che, in primo luogo, mortifica quanti credono ancora che una società civile si debba reggere sulle regole che si è date. Se d'altro canto il DL doveva sanare una situazione che riguarda la Democrazia consentire il voto a tutti allora la sanatoria deve valere anche per le altre liste escluse.

Ad esempio per le liste in bilico nelle Marche riguardanti il radicale Marco Perduca, che ha presentato circa firme in meno di quelle necessarie; per le liste escluse a Viterbo, dove la lista della Federazione della Sinistra è stata esclusa perchè a corredo delle firme raccolte, in alcuni casi sono stati allegati i singoli certificati e in altre il certificato elettorale cumulativo rilasciato dai comuni di residenza degli firmatar; per l'esclusione in Calabria, del candidato dei Comunisti lavoratori per mancanza delle firme nella documentazione relativa alla presentazione della candidatura.

Tale percezione ce l'ha specialmente chi ha un minimo di relazioni con l'estero. Ci ridono in faccia Chi sono i figli, figliastri e i figli di puttana non è difficile riconoscerli, basta spaziare nella politica, giornalismo, televisione, calcio,sanità, scuola, ricerca scientifica, giustizia, banche, assicurazioni, grandi opere, pandemie, rifiuti, trasporti, condoni, scudi e lodi, appalti, subappalti, sub-sub-sub appalti, protezione civile ed emergenze, grandi e piccoli eventi, reality, televotisti, religione, amministrazione del pubblico, burocrazia, Per Popo Lobue Nessuno ha voluto precludere a nessuno di votare , non è questo il punto.

Cè una legge che indica le norme per la presentazione delle liste , queste non sono state rispettate e basta. Se le forze che sostengono il governo sbagliano non rispettando i termini di legge per la consegna delle liste , il governo che fa? Gli elettori della destra si dovrebbero chiedere se è giusto votare per questi partiti che neanche sanno fare il loro lavoro. Copio e incollo questo commento: Vi dovrete confrontare in cabina elettorale.

Lo so che non vi piace e preferireste farlo fuori con altri mezzi ma qui vige la democrazia. Se non vi piace stare in Italia perche non ve ne andate tutti che si sta piu larghi". La sinistra ha governato per caso per decenni? Se si esclude il governo D'Alema, che era molto più a destra di Fini, e quello di Prodi ex dc che era minato al suo interno da gente come Mastella e Dini che se fossi di destra prenderei comunque a calci nel sedere , la sinistra non ha proprio governato, nemmeno per un giorno, negli ultimi anni per non dire gli ultimi anni.

Qui vige la democrazia? Ah, ah, ah, ah. Di barzellette ne ho sentite tante, ma come questa Lo so che voi di destra vorreste fare tutti come Mussolini e mandare i "dissidenti" fuori d'Italia, ma credeteci, se potessi lo farei io stesso subito! Questa non è più una re-pubblica, ma una re-privata. Mangiate pure dieci volte al giorno, finché gli operai senza lavoro ormai che vi votano non apriranno gli occhi Questa legge è uno schifo.

Noi per raccogliere le firme ci siamo fatti un mazzo non indifferente al freddo alla pioggia e "loro" i padroni, gli appartenenti alla casta non hanno bisogno di farlo, loro sono i "partiti" quindi sono privilegiati, ma nella loro ignoranza hanno presentato i documenti in ritardo. Che schifo il commento del Presidente: Siamo all'ammazza caffè, ormai la frutta è già che digerita. La cosa più simpatica è stata la minaccia di scendere in piazza! E il popolo viola al No B Day allora?

Una soluzione potrebbe essere la fuga in massa dall'Italia o la disobbedienza fiscale. Ma noi poveri dipendenti ci metterebbero subito in galera e getterebbero via le chiavi. Loro non si arrenderanno mai, ma noi neppure anche se ci siamo rotti i coglioni Bush è riuscito,con un abile imbroglio informatico,a farsi eleggere presidente degli Stati Uniti per ben due volte di seguito, rubando voti ai suoi avversari a Gore, in Florida,nel e a Kerry, in Ohio, nel Curtis aveva elaborato il programma in buona fede,non pensando che servisse ai repubblicani per truccare le elezioni,ma solo come strumento per tutelarsi contro eventuali brogli della parte avversaria.

Poco dopo aver parlato con Lemme, Curtis fu licenziato dal Dipartimento dei Trasporti. Io ho un sospetto nella mia testa chiaramente non coadiuvato da prove di alcun genere, ma siccome quando questi vanno in piazza son quattro gatti quando si vedono interviste sul voto nessuno ufficialmente vota il pdl etc. Non c'è altro da fare. Resettiamo la nostra democrazia. Il popolo ama l'Italia voi no. D'accordo su tutto tranne sul comportamento dell'opposizione: Poi vediamo se Napolitano si preoccuperà di siffatto vulnus.

Le regole in democrazia sono fatte contro i potenti, quindi contro il partito di maggioranza, altro che preoccupazione, come quella accampata dal Presidente, per l'eventuale sua esclusione per il mancato rispetto delle regole. La verità è che a tutti i sinistrati sarebbe piaciuto "vincere facile". L'unica maniera per vincere le elezioni per la sinistra è che non si presenti nessun avversario Belin Beppe, da genovese lascia che ti dica che sei ridicolo anche tu, interpreti il tuo personaggio ormai..

E se per domani sera, nuovo termine fissato dal cosiddetto "decreto interpretativo" la DX non presenta le liste che facciamo, rimandiamo le elezioni?

Beh, io l'ho detto che vi sareste incazzati.. O quell'assassina della Bonino, che in nome della libertà eseguiva aborti con una pompetta da ciclista Continua a fare il mulo vivendo nell'illusione del paese dei balocchi piccola marionetta! Tutti si stracciano le vesti e reclamano democrazia , libertà e diritto a partecipare e tutti i cittadini che sono stati esclusi da questa vergognosa legge non hanno il diritto di partecipare votando per chi vogliono?

Caro Beppe,ora più che mai siamo arrivati ad una verità certa ed incontrovertibile: Non c'è più la certezza del Diritto, il rispetto delle norme, delle leggi e chi fa rispettare la LEGGE viene denunciato!!! Dobbiamo essere tutti militanti attivi e informati; unirci sempre di più perché il potere sa benissimo che finché saremo divisi la rivoluzione sarà impossibile. Attiviamoci perché questo schifo che ci circonda non diventi sempre di più la "norma" Caro Beppe cari Bloggisti, quello che già da tempo paventavo si è concretizzato.

Da oggi siamo in piena dittatura,mentre Bersani fà le battutine ironiche Berlusconi con tutta la Banda Bassotti al completo ha occupato senza colpo ferire ogni ganglio di potere vitale del bel paese.

Ormai siamo nel Kaos più assoluto: Italiani,cortigiani vil razza dannata se non vi si è ancora spappolato del tutto il cervello se avete ancora qualche goccia di sangue nelle vostre vene reagite! Non cercate un bicchiere di digestivo per buttar giù anche questo boccone amaro: Ma non pensate ai vostri figli ai vostri nipoti? La "burocrazia" è indispensabile per il funzionamento degli organi istituzionali e non ha nulla che vedere con la farraginosità di alcuni suoi meccanismi.

Ancora una volta tentano riuscendoci in parte di ipnotizzare con le parole, parole che celano un attentato alla democrazia di cui loro vorrebbero erigersi a paladini Ragazzi, questa vuole essere una provocazione democratica.

A questo punto dovremmo costringerli davanti a tutta Italia a spiegare perchè la eventuale nostra lista non dovrebbe godere del diritto di riammissione. Tutti quelli che non votano da anni, quelli che annullano la scheda, quelli che votano scheda bianca, sai quante belle firme fuori tempo massimi si riuscirebbe a raccogliere?

La storia ci insegna,,,che le dittature sono nate, sviluppate e cresciute grazie all'indifferenza dei popoli.. La modernità di oggi, ci ha reso tutti quanti schiavi,,,,,diciamo del benessere La televisione è il loro strumento: O almeno cambiamo canale quando ci solo loro e i loro clienti!

Constatato che siamo in una dittatura! Costatato che abbiamo una televisione di regime! Televisione con cui ci manovrano e da cui traggono guadagno con la pubblicità. Costruiamo la nostra strategia di difesa! O la spegniamo o cambiamo canale tutte le volte che appaiono loro ma sopratutto gli spot pubblicitari! Perché se ne rendano conto e i loro clienti riducano la pubblicità e di conseguenza a loro arrivino meno soldi!

Altro mezzo è attuare lo sciopero delle marche: Facciamo capire ai produttori che volendo potremmo farli chiudere! Vogliamo capire che con il mercato siamo noi consumatori ad avere il coltello dalla parte del manico???

Altro strumento con cui ci strozzano è la casa! Non è solo la mafia che ricicla i soldi sporchi con le case! Vogliamo renderci conto che i padroni hanno chiuso le fabbriche, fregandonese di rovinare milioni di famiglie poichè ha trovato più comodo, comprandosi interi palazzi, scannare la gente con gli affitti? E' certo molto più comodo che dirigere una ditta. Già questo avrebbe dovuto farci comprendere che non viviamo in una vera democrazia ma solo paventata, mistificata, falsamente rappresentata tutti i giorni da una sorta di fiction televisiva.

E anche le case a questo punto diventino nostro strumento di difesa con l'autoriduzione degli affitti. Utilizziamo la rete per convenire le strategie di difesa!

Per impedire ai padroni di rovinare le nostre vite e ancor più quelle dei nostri figli. Io penso vivamente che questo sia il momento giusto.. Ci vuole un bel Vaffanculo day per tutti!!!

Ma bisogna essere uniti! Napolitano non ho parole, è una vergogna, un'infamia! Sei un venduto anche tu, non sei degno del ruolo che ricopri e neanche di quello che hai ricoperto nella lotta contro i fascisti antichi! Spero che gli italiani, soprattutto i più giovani, si sveglino da questo letargo! Interessatevi, cazzo, è il nostro futuro!!!! Poi mi spiegate, perchè non l'ho capito, dove sta ora il golpe: Il tentativo di rovesciamento delle istituzioni in Europa è sempre stato di origine comunista Praga, Budapest,ecc.

Se invece ha una certa età ed esperienza , non ha recepito molto del mondo che la circonda ed amen La ragion di Stato è prevalente su quella del singolo individuo PS ci rivedremo a votazioni concluse.

V se per Lei è normale una votazione in cui non viene permesso a metà degli aventi diritto di votare, ebbene, non sono normale, oppure riguardo al concetto di democrazia,Lei Luigi, ha le idee un po' confuse, forse un giretto p. Lei Luigi, è pronto per la Dittatura in cui crede forse di diventare un piccolo Pasdaran nostrano con tutti i privilegi di tale stato, ma, stia sicuro qui da noi non succederà Erano liste di partitucoli che non contavano un c Democraticamente se passi con il rosso vieni multato e non viene interpretata la legge a seconda che tu stia andando a lavorare in ritardo oppure tu stia facendo il furbo.

Immagino che nessuno avrebbe avuto niente da dire. Ma l'arroganza fascista "pronti a tutto" delle dichiarazioni fatte è inaccettabile da parte di un partito di GOVERNO fossero stati all'opposizione. Certo, se non ci vedi nulla di strano, forse sarai anche tra quelli che 'interpretano' il dovere dei cittadini di pagare le tasse o che 'interpretano' il diritto ad aggirare una coda che notoriamente è fatta da fessi per arrivare prima alla meta.

Per SudioAperto la notizia più importante della giornata è che fa freddo e che la mimosa non fiorisce!!!!!!!!!! Il Bambino Formigoni abbandonato al supermercato è stato adottato da una famiglia di extracomunitari mussulmani. Il Presidente del Consiglio, con la generosità che tutti conoscono, ha deciso di prenderlo in affidamento. Propongo di offrire ai cittadini veneziani e a tutti quelli che dovranno eleggere il nuovo sindaco della ex Serenissima, uno slogan da applicare loro per il futuro prossimo: Sono semplicemente sbalordito per l'impudenza di questa destra che se ne sbatte di tutte le regole democratiche e mette sempre più nelle merda questa Italia nata dalla Resistenza; i nostri padri costituenti si staranno rivoltando nelle loro tombe pensando che, saperlo prima, era meglio non farne di niente per non lasciare questa povera Italia nelle mani di pezzenti incapaci, ladri e corrotti.

Colui, poi, che dovrebbe salvaguardare i diritti di tutti gli italiani e il rispetto delle regole e cioè Barcapari Napolitano, ancora una volta si è dimostrato un Presidente che di sicuro pochi italiani ricorderanno come uno dei migliori. Le sue spiegazioni al motivo che lo ha spinto a firmare il famoso Decreto-mostro mi hanno fatto morire dal ridere per non piangere.

Se ci fosse stato Sandro Pertini le cose sarebbero andate in ben altro modo. Ma con questa legge elettorale di merda mi dici comce fai a volere un'altro rappresentante se tu voti per uno e ne sale un'altro? Facciamo ridere i polli. Tutti quanti, quelli che hanno ridicolizzato la Costituzione e quelli che starnazzano sapendo benissimo che non ci sara' nessuna destituzione del capo dello stato ne'eliminazione delle liste della grande formica ne' della pollastra.

Siamo tutti colpevoli di queste vergogne. Questo topic ha già avuto più di commenti. L'andazzo del blog per i precedenti topic si aggira intorno a commenti. Questo secondo me non significa che persone attente al movimento beppegrillo. Questo secondo me significa che gente appartenente agli altri partiti tentano di tirare in piazza con loro questo movimento.

Errore fatale secondo me , perchè bisogna stare attenti ai temi reali , quelli inseriti nel programma non alle leggine o alle conseguenti manifestazioni. Dimostriamo che ci importa realmente dell'inquinamento , delle polveri sottili , dei potentati economici che comandano i governi occidentali. Alla natura non interessa della leggina del governo ma interessa piuttosto cosa fare per il riscaldamento globale. Inoltre questo caos liste ha di fatto messo in secondo piano le dimissioni di Di Girolamo e i fattacci della telecom e fastweb.

Carissimi e Caro Beppe, la misura è colma. Il rispetto delle regole ci viene insegnato da bambini: Che il più forte ha sempre e in qualunque caso ragione? Che nella vita vincono e prevalgono i voltagabbana?

Che la coerenza non esiste più? Che i Leader non sono ne coraggiosi e ne onesti? La misura è colma. Grazie, un padre in pena per i propri figli. La cosiddetta "Lega" perde consenso? Tra poco poi la ex Serenissima sarà finalmente trastullata da un perfetto "monano" Tra l'uno e l'altro siamo davvero dalle stelle alle stalle!!

E' solo un ignorante, o uno che ottiene vantaggi personali, ma del suo paese e della collettività non glie ne frega niente. Mai programma fu deleterio per il mio sistema nervoso: Ribadisco il mio rispetto per Angela anche perchè grazie a lui gli italiani hanno guardato per due ore casa loro!!!! Invece di Vendere il nostro patrimonio come è stato fatto privatizzando le eccellenze di questo paese il vero problema è capire perché quegli arazzi giacciono in magazzini semi-dimenticati invece di essere esposti magari negli edifici confiscati alla Mafia , custoditi da detenuti ed esposti ai milioni di turisti che pagherebbero miliardi per poter VEDERE queste opere.

Siamo già come la Grecia, solo che come da loro lo verremo a sapere quando il governo cambierà. Una volta gli inglesi mandavano i loro rampolli a farsi una cultura nei paesi PIGS adesso ci ridono dietro da casa.

Dopo 42 anni di applicazione di una legge abbiamo bisogno che questa sia interpretata in forma autentica da un decreto legge in cui si rileva "la straordinaria necessità e urgenza di consentire il corretto svolgimento delle consultazioni elettorali ". Fino ad ora il cittadino-elettore esercitava il proprio diritto al voto recandosi alle urne e votando la o le persone che si erano rese disponibili ad essere elette. Non mi risulta ci sia l'obbligo a essere candidati alle elezioni risparmio il commento ironico sul termine candidato , per cui la sovranità del popolo è salva:.

Con questo decreto si stabilisce un concetto interpretativo gravissimo, quello per cui qualcuno deve essere presente alle elezioni.

Il prossimo passo quale sarà? Oppure passiamo direttamente a elezioni "bulgare" o meglio ancora eliminiamo le elezioni tanto sappiamo chi vince? Certo che se dopo 20 anni c'e' ancora qualcuno che e' convinto che il berlusca lavori per il bene del paese..

Luigi, io direi che bisogna vergognarsi di aver dato fiducia a tutta sta gente, di qualsiasi colore essa sia. Quando chi ha il ruolo di garantire il rispetto delle regole dimostra che, al di sopra di questo bene ce n'è un altro oggi il diritto dei cittadini di votare uno schieramento a cui nessuno aveva impedito di presentarsi; domani chissà?

Purtroppo in questo paese non si vince per meriti ma per i demeriti degli "altri". Peccato, una grande occasione persa. Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali e per quanto B. La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto.

Tutti i cittadini possono rivolgere petizioni alle Camere per chiedere provvedimenti legislativi o esporre comuni necessità. Essendo probabilmente sofferente di Parkinson, gli hanno messo un pennino in mano ed un rotolo con decreti legge prestampati dietro la schiena.

I decreti scorrono e lui traccia scarabocchi in prossimità dello spazio per la firma. Si ferma per manutenzione solo quando finisce l'inchiostro del pennino o quando devono sostituirgli il rotolo dei decreti Quasi non ve pareva vero di avere un opportunità di far vincere la vostra sinistra che ha rovinato l'Italia per decenni vero?

Se non vi piace stare in Italia perche non ve ne andate tutti che si sta piu larghi. Che siamo difronte ad un vero e proprio colpo di stato è sotto gli occhi di tutti.

Lo dimestra il fatto che anche le pseudo opposizioni di questo parlamento PD e Casini vari cominciano a perdere la calma e prendere in seria considerazione i fermenti e la rabbia della gente che non da mesi ma da anni fa sentire la propria voce nelle piazze. Nel mio post precedente avevo citato Flaiano e vorrei riproporvi qualcuno dei suoi aforismi che trovo enormenente attuali e che fanno capire "quanto la situazione italiana sia grave" perche' si perpetua nei tempi.

Ecco, bisognerebbe ripartire da qui, tenendo ben presente che si e' in pochi a lottare e se si vince, in pochi a sostenere il peso enorme degli altri. Questa non e' di Flaiano, ma modestamente mia. Con queste facce toste toste è un modo di dire per non usare il più appropriato termine vernacolare ,mi è quasi quasi scomparsa la speranza Quello che la popolazione non si rende conto è che con questo decreto: Poi hanno il coraggio di dire che non hanno cambiato la legge, c'è l'expo da gestire???

Magari ci fosse una inversione di tendenza Ratzinger, l'omino bianco, benedice Bertolaso, Come non accusare questa "base" con la "retina prosciuttata",.. Tutta questa masnada dei nuovi "potenti" sguinzagliati sul territorio non hanno meriti se non che non hanno scrupoli, ed è questo che pare soprattutto che gli italiani reputino un merito Io non ci credo che perderanno, non ci credo proprio, purtroppo.

Bertolaso è andato da Ratzinger, ripeto.. Le pecore marce o meno che siano, quando tornano all'ovile ottengono il beneficio di poter saziarsi poi all'infinito parrebbe perfino "post mortem", sic! Vizi pubblici e private virtù! Oltre ogni limite possono tutto sotto gli occhi di tutti senza remore ne freni, casti invece, nella vita oltre i muri di tutti i palazzi La maionese se "girata improvvisamente al contrario" semplicemente impazzisce!!!

Ancora una volta ti ringrazio del tuo interessamento. L'Italiano che si crede progressista e si appella di continuo alla costituzione in fondo auspica la dittatura della legalità attaraverso la forca! L'Italiano che si crede berlusconiano e si appella alle veline in fondo auspica una sua partecipazione al grande fratello!

Una parte per insensibilità morale, una parte per astuzia, una parte per interesse e tornaconto personale. La maggioranza si rendeva naturalmente conto delle sue attività criminali, ma preferiva dare il suo voto al forte piuttosto che al giusto. Purtroppo il popolo italiano, se deve scegliere tra il dovere e il tornaconto, pur conoscendo quale sarebbe il suo dovere, sceglie sempre il tornaconto.

Presso un popolo onesto, sarebbe stato tutt'al più il leader di un partito di modesto seguito, un personaggio un po' ridicolo per le sue maniere, i suoi atteggiamenti, le sue manie di grandezza, offensivo per il buon senso della gente e causa del suo stile enfatico e impudico.

In Italia è diventato il capo del governo. Ed è difficile trovare un più completo esempio italiano. Ammiratore della forza, venale, corruttibile e corrotto,cattolico senza credere in Dio, presuntuoso, vanitoso, fintamente bonario, buon padre di famiglia ma con numerose amanti, si serve di coloro che disprezza, si circonda di disonesti, di bugiardi, di inetti, di profittatori; mimo abile,e tale da fare effetto su un pubblico volgare, ma, come ogni mimo, senza un proprio carattere, si immagina sempre di essere il personaggio che vuole rappresentare.

Il 5 marzo è stata scritta una delle più brutte pagine per la democrazia italiana. Son d'accordo con voi,non vorrei sembrare estremista ma sembra essere arrivato il tempo di dire basta,vorrei tanto vedere gli Italiani reagire in modo concreto e degno,mandiamoli a fanculo veramente Quando ero a Milano negli anni '70 chiedevo nel mio bar per chi votassero La maggior parte dei ragazzi che magari giocavano a carte tutto il giorno da buoni sfaticati Ma di che ci meravigliamo?

C'era bisogno di aspettare l'ennesima dimostrazione di strafottenza ed arroganza per indignarci? Prima di agire in modo adeguato quante altre dimostrazioni di questo tipo dobbiamo subire? Non c'era bisogno di un indovino o una medium per sapere che sarebbe successo esattamente quello che è successo Sarebbe stato sufficiente non votare più questi ladri per liberarcene, li abbiamo votati per oltre 50 anni e questi sono i risultati Adesso c'è l'alternativa del MoVimento 5 Stelle Votiamo le persone del MoVimento e proviamo a cambiare l'Italia!

Perchè l'unica alternativa di ambiamento è una guerra civile che nel nostro Paese, finchè ci sarà anche un solo chicco di riso a tavola per ognuno di noi, non avverrà mai Nando da Roma ha ragione Basta solo parole adesso occorrono i fatti.

Datevi e diamoci da fare e in fretta. Sono d'accordo a meta' Va bene il procellum della legge interpretativa , ma anche elezioni con una sola parte politica in Lazio e in Lombardia , sarebbero stati un colpo di stato , e forse , anche se causato da loro stessi , molto piu' grave dell'attuale accomodamento , Purtroppo , come sempre , si e' scelto il male minore Ma le schede elettorali escono con le preferenze già stampate?

E' necessario andare a votare o posso rimanere a casa? Tanto i miei dati sono già al seggio! Che ci vengo a fare? Presto in commercio le bare a girarrosto. Più agevole per i Padri Costituenti rivoltarsi nella tomba.

Bisogna scriverne un altra: Ci hanno rincoglionito con programmi televisivi che offendono anche l'essere più analfabeta,hanno eretto a status symbol,cellulari,suv e conti in banca. Ogni giorno assistiamo,per chi se ne rende conto,allo sfracello della democrazia. L'ultimo massacro questa notte. Fanno quello che vogliono,quando vogliono e come vogliono,perchè noi glielo permettiamo.

Sono del parere che il popolo è sempre sovrano,basta che se lo ricordi. Ci sono molti modi di protestare e la satira di costume o del malcostume e' uno di quelli, e forse la sottolineatura sarcastica fa o faceva, piu' effetto di qualsiasi grandiosa manifestazione. Ma, signore e signori, ammettiamolo una forza veramente contraria, nonostante tutti i nostri sforzi non c'e'ancora - ci sara', ne sono sicuro, perche'questa amministrazione produce infinite cazzate, e prima o poi una piu' grande delle altre li sommergera'.

Ma c'e' il rischio enorme che si arrivi, cosi' male e arrancando alla fine di questa kafkiana legislatura. INVECE la maggioranza sono i giovani, che lo sostengono, giovani senza storia e conoscenze poche ma confuse, il popolo enorme delle velinare e del grande fratello, indifferente a quasi tutto cio' che accade nel paese - tanti non sanno nemmeno chi sia Napolitano! Conoscono solo Berlusconi "che d'e' uno che ce sa fa'"- e basta, questa sola e' la base del giudizio. Spero che codest' organo prenda tutta la cartaccia sfornata dal governo e avallata dal capo dello Stato e la invii alla Corte Costituzionale.

Al momento il cavaliere è certo di poter ottenere, con minacciose alzate di voce, tutto quanto gli serve per costituirsi una volta per tutte "sopra le leggi". Eppure, stavolta, l'occasione per fermarlo definitivamente c'era stata: Se poi il Presidente della Repubblica fosse stato un Pertini, a quel "no", avrebbe aggiunto il metter la pistola nella scrivania; cosa che da Napolitano non si sarebbe potuta proprio pretendere.

Ed ora cosa fare? Bonino rinunci alla corsa per il" governatorato" del Lazio. Che il Caso lo voglia! Sinceramente l'idea che alle elezioni non ci fosse una parte politica che di fatto rappresenta una buona parte di italiani non mi piaceva molto, io sono convinto che la loro sconfitta debba essere alle elezioni e non sulle aule di tribunali. Purtroppo in questo paese ultimamente si guarda ai magistrati come liberatori dell'Italia, non riuscendo a creare una politica che invece convinca gli elettori a cambiare il proprio voto.

E questo vale per tutte le parti politiche in causa, compresa la lista a 5 stelle. Penso che tutti abbiamo dimenticato che la democrazia è la libera espressione di voto, che la fiducia sul programma va conquistata esponendola agli Italiani e non offendendoli perchè non la pensano come noi!!! Possibile che invece di concentrarsi su cose pratiche da dire alle persone per risolvere i loro problemi l'unica preoccupazione sia quella di far condannare B?

A seconda del paese, puoi usare anche la chat. Prenota voli a destinazioni in tutto il mondo con Etihad Airways, compagnia aerea nazionale degli Emirati Arabi Uniti. Ricevi il preventivo gratuito entro 48 ore. Unisciti per comandare sul tuo villaggio! Prenotate una camera ora!

You can meet with these girls on Maroc chat room. Kalamngy Chat has many free chat rooms for. Chat gratis tarot online - Il più popolare sito di incontri gratuito. Home for online-talk club pour celibataire au maroc betfair cyberspace cassino spillway. Browse Paltalk chat rooms to discover the thousands of Paltalk members waiting to chat.

In questa sezione trovi a tua disposizione: Gli Ospiti non possono ctos online pharma shop au maroc. Gli Ospiti non possono.. Confronta i prezzi e acquista facilmente online. Aeroporto chat amicizia donne Royal Air Maroc.

Clicca qui e risolvi i tuoi dubbi! Piace a 67 persone. Per aver gli secrezione della frase prossimo. Brand Viagra Cialis Levitra online without Prescription.

This Post Has

  1. -

Leave a Reply

  • 1
  • 2
Close Menu